I parametri nei tag template

Torna a Articoli

I parametri nei tag template

I tag modello sono funzioni PHP che è possibile incorporare nei modelli di pagina WordPress per fornire contenuti blog dinamici. E come le funzioni PHP, molti tag template accettano argomenti o parametri. I parametri dei tag modello sono variabili che è possibile utilizzare per modificare l’output di un tag o modificarne in qualche modo l’azione. Pensa ai parametri come opzioni o impostazioni utente che ti consentono di personalizzare il funzionamento di un tag modello.

Per quanto riguarda i parametri, i tag dei modelli di WordPress sono disponibili in tre “versioni”. Questi sono descritti di seguito:

  1. Tag senza parametri
  2. Tag con parametri stile funzione PHP
  3. Tag con parametri di tipo stringa di query

 

Tag senza parametri

Alcuni tag modello non hanno alcuna opzione e quindi non hanno parametri che puoi passare ad essi.

Il tag template the_author_firstname () è uno che non accetta parametri. Questo tag mostra semplicemente il nome dell’autore per un post. I tag senza parametri non dovrebbero avere nulla tra parentesi quadre (parentesi) di apertura e chiusura della funzione tag:

<? php the_author_firstname (); ?>

Tag con parametri stile funzione PHP

Per i tag modello che possono accettare parametri, alcuni richiedono che siano nello stile PHP predefinito . Per questi, i parametri vengono passati a una funzione tag posizionando uno o più valori tra parentesi o parentesi della funzione.

Il tag bloginfo () accetta un parametro (noto come parametro show ) che indica quali informazioni sul tuo blog visualizzare:


<?php bloginfo('name'); ?>

 

Il tag wp_title () accetta fino a tre parametri: il primo è il parametro sep o separator, il secondo l’ eco o il parametro display, e il terzo è la posizione del separatore, indipendentemente dal fatto che la stringa sep venga aggiunta prima (anteposta o a a sinistra) o dopo (aggiunto o a destra) il titolo del sito che è impostato per impostazione predefinita in Opzioni > Pannello secondario generale :


<?php wp_title(' - ', TRUE, 'right'); ?>

Il primo e l’ultimo parametro sono racchiusi tra virgolette singole, tuttavia il secondo non è perché il primo e l’ultimo sono stringhe , mentre il secondo è un parametro booleano . (Vedi Tipi di parametri per informazioni sui tipi di parametri e su come usarli.)

Punti importanti da tenere a mente per i parametri di stile della funzione PHP:

  • Alcune funzioni accettano più parametri.
  • Più parametri sono sempre separati da virgole.
  • L’ordine dei parametri è importante!

Quando si passano i parametri alla funzione di un tag modello, assicurarsi di specificare i valori per tutti i parametri fino all’ultimo che si desidera modificare , altrimenti il ​​tag potrebbe non funzionare come previsto. Ad esempio, il tag modello get_archives () ha sei parametri:


<?php get_archives('type', 'limit', 'format', 'before', 'after', show_post_count); ?>

Per visualizzare l’elenco degli archivi nel modo desiderato, supponiamo che sia necessario modificare solo il terzo ( formato ) e il quinto ( dopo ) parametro. Per fare ciò, devi anche assicurarti di inserire i valori predefiniti per il primo, il secondo e il quarto parametro, nonché:

<? php get_archives (”, ”, ‘custom’, ”, ‘<br />’); ?>

Si noti l’uso di virgolette singole per indicare valori di parametri vuoti , che “in questo caso” forza valori predefiniti per quei parametri specifici. Tenere presente che i valori predefiniti possono essere sovrascritti quando si passano parametri vuoti, come nel caso di un parametro che specifica una stringa di testo e non è possibile passare un valore booleano vuoto. Quindi controlla la documentazione per impostazione predefinita di un parametro e quando ne viene specificato uno usalo come valore del parametro (vedi anche Tipi di parametri per informazioni sui tipi di parametro). Il sesto parametro è stato lasciato fuori; questo perché WordPress utilizza l’impostazione predefinita per tutti i parametri rimanenti che non sono stati specificati.

Assicurarsi di seguire attentamente la documentazione per un tag modello e posizionare i parametri nell’ordine previsto dalla funzione modello. Infine, per utilizzare i valori predefiniti per tutti i parametri in un tag modello, utilizzare il tag senza valori di parametro specificati:


<?php get_archives(); ?>


Condividi questo post

Lascia un commento

Torna a Articoli