Pagine WordPress

Torna a Articoli
Pagine Wordpress come pubblicare contenuti online con un sito wordpress

Pagine WordPress

Le pagine sono uno strumento di pubblicazione di contenuti statici che non sono legati ad una data e che consente un organizzazione gerarchica


Articoli wordpress come pubblicare contenuti online su blog o sito web con wordpressArticoli WordPress »


Come già detto in precedenza nella sezione dedicata agli articoli, WordPress mette a disposizione due metodi di pubblicazione dei contenuti sul sito web:

  • Articoli WordPress
  • Pagine WordPress

In seguito andiamo ad esaminare le caratteristiche delle pagine e quando devono essere utilizzate.

Una pagina WordPress si riferisce a un tipo specifico di contenuto che in generale viene utilizzato per le pagine statiche. Le pagine statiche non sono sensibili alla data e, nella maggior parte dei casi non vengono toccate per periodi di tempo più lunghi.

NOTA: il fatto che il contenuto di una pagina sia statico non vuol dire che la pagina non può essere modifica anzi tramite il menu laterale è sempre possibile apportare tutte le modifiche necessarie.

Le pagine, al contrario degli articoli non possono essere catalogati con categorie e tag ma possono essere solo organizzate in una struttura gerarchica.

Scelta delle Inoltre le pagine possono essere inserite nella barra di navigazione del sito, nelle colonne laterali e nel footer.

Inoltre una pagina può essere utilizzata come home page mentre un articolo no.

 

Quando utilizzare le pagine di WordPress

Se il tuo contenuto che vuoi pubblicare online soddisfa entrambi i requisiti che seguono allora consiglierei di utilizzare una pagina WordPress:

  • il contenuto non verrà aggiornato frequentemente
  • il contenuto rimarrà pertinente per un lungo periodo di tempo

Ecco alcuni esempi di quando dovresti usare le pagine WordPress (anziché gli articoli):

  • Se devi presentare sul sito web i prodotti o i servizi offerti dalla tua azienda allora è consigliabile utilizzare le pagine wordpress
  • Tutte le pagine come contatti, note legali, cookie law e privacy si ottiene una formattazione migliore utilizzando le pagine WordPress
  • Le pagine WordPress devono essere utilizzate per tutti i casi in cui i contenuti hanno una relazione padre -> figlio (gerarchica) o se si desidera personalizzare la struttura dell’URL come segue (dove servizio è la pagina padre mentre marketing e web-design sono pagine figlie)
    www.tuoSito.it/servizio/marketing/
    www.tuoSito.it/servizio/web-design/

 

Pagine e temi

Poiché le pagine sono alla base del contenuto di un sito, devono essere coerenti nell’aspetto, nello stile e nella funzione. Per renderlo possibile, molti temi di WordPress includono una funzione Modello di pagina nell’editor del contenuto di Pagine. Il modello di pagina consente agli utenti di creare modelli per diversi gruppi di pagine e applicarli quando necessario durante la creazione di una nuova pagina. I modelli vengono salvati automaticamente come parte del tema e possono essere selezionati dal menu a discesa Modello pagina.

 

Come creare le pagine

Dal menu laterale a sinistra accedere a Pagine – > Aggiungi Pagina e si potrà iniziare a scrivere i propri contenuti nell’area di editor dopo aver inserito il Titolo.

Inoltre andranno inseriti gli attributi della pagina cioè Genitore, modello e ordinamento, ma anche un immagine in evidenza.

Pagina Genitore

Nel menu a tendina genitore appariranno oltre alla Pagina base tutte le altre pagine già create che potranno essere scelte come genitore. Scegliendo opportunamente la pagina genitore si può creare una correlazione gerarchica tra tutte le pagine.

Modello

Alcuni temi WordPress permettono di scegliere un tema diverso per gruppi di pagine quindi dal menu a tendina che di apre si può effettuare la scelta desiderata.

Ordinamento

In questo campo è possibile inserire un numero per indicare l’ordinamento delle Pagine dello stesso livello.

Immagine in evidenza

E’ sempre una buona regola scegliere un immagine in evidenza che verrà mostrata in alto prima dei contenuti inseriti nel box editor.

Cliccando su immagine in evidenza di aprirà la pagina dei media nella quale sarà possibile scegliere un immagine già caricata oppure scegliere una nuova immagine.

È sempre buona regola che tutte le immagini abbino Testo alternativo e Titolo inseriti e ben scelti.

Condividi questo post

Lascia un commento

Torna a Articoli